Piccolo esemplare di Murena Helena e Bonellia viridis

Share
Rates: 3

Questo piccolo esemplare di Murena Helena è stato trovato su un fondale di roccia e posidonia a Capo Pecora in Sardegna. Pur essendo un predatore questa murena condivideva la tana con altri piccoli pesci, come alcuni giovani esemplari di Castagnola Nera Chromis Chromis facilmente visibili grazie alla loro livrea blu intenso.

Piccolo esemplare di Murena Helena e Bonellia viridis - intotheblue.it

Small specimen of Murena Helena and Bonellia viridis – intotheblue.it

 

Nel video possiamo vedere oltre a ricci e spugne rosse anche la Bonellia viridis, un invertebrato marino della famiglia dei Bonellidi che vive nei fondali del Mediterraneo. La femmina di bonellia è di colore verde, il corpo è formato da una parte a ovale (di circa 6 ~ 8 cm di lunghezza) ed una lunga proboscide (visibile nel video) che all’estremità si divide in due, la quale secerne un pigmento verde, la bonellina, che le permette di paralizzare dei piccoli animali che vengono poi mangiati.

Small specimen of Murena Helena and Bonellia viridis - intotheblue.it

Piccolo esemplare di Murena Helena e Bonellia viridis – intotheblue.it

 

L’aspetto strano di questa specie è che il maschio rimane in uno stato larvale (anche se sessualmente maturo) da 1 a 3 mm di lunghezza e trascorre tutto il ciclo vitale all’interno della femmina.

La murena in questo caso non sembra infastidita dal velenoso verme marino, pur essendo piccola infatti non rientra tra le prede della Bonellia viridis.

 

Informazioni sull'autore / About the author:
Andrea Cirivasi Andrea Cirivasi ha scritto / wrote 103 articoli / Posts.
Questo articolo è stato scritto il / This article was written on 04/06/2019
Facebook
Facebook
LinkedIn
Twitter
YouTube
Pinterest
Email
RSS