Leccia Stella - Trachinotus ovatus

Share
Rates: 5

La Leccia Stella (Trachinotus ovatus) è un pesce di mare appartenente alla famiglia Carangidae.

Leccia Stella Trachinotus ovatus The Pompano Palometa blanca intotheblue.it

Leccia Stella Trachinotus ovatus The Pompano Palometa blanca intotheblue.it

Siamo nelle acque dell’ Isola d’Elba alla bellissima spiaggia di Fetovaia. In una giornata di fine agosto in una spiaggia affollata di bagnanti e turisti, abbiamo filmato dei piccoli esemplari di Leccia Stella mentre nuotavano in cerca di cibo tra la risacca delle onde, praticamente quasi a riva.

Come tutti i Carangidi del Mediterraneo, nel periodo di fine agosto, settembre e ottobre, questi pesci pelagici si avvicinano alla costa ed è facilissimo incontrarli.

Leccia Stella Trachinotus ovatus The Pompano Palometa blanca intotheblue.it

Leccia Stella Trachinotus ovatus The Pompano Palometa blanca intotheblue.it

La Leccia Stella è un nuotatore instancabile ovvero un pesce pelagico e un predatore che di solito vive in branchi di diversi individui, tranne quando caccia per cui spesso si incontra da solo o si aggrega in un massimo di due o tre esemplari.

E’ un pesce bellissimo dalle forma idrodinamica e dai riflessi argentei per cui attira facilmente l’attenzione del sub, facile da incontrare, ma difficilissimo da fotografare e filmare per la velocità con cui nuota e l’imprevedibilità del comportamento in presenza dell’uomo.

Leccia Stella Trachinotus ovatus The Pompano Palometa blanca intotheblue.it

Leccia Stella Trachinotus ovatus The Pompano Palometa blanca intotheblue.it

La Leccia Stella (Trachinotus ovatus (Linnaeus, 1758)) è un pesce osseo di mare appartenente alla famiglia Carangidae.

Distribuzione e habitat
È diffusa nell’intero mar Mediterraneo e nell’Oceano Atlantico orientale tra La Manica e l’Africa tropicale. Molto raramente è stata trovata a nord fino a Svezia e Norvegia. Nelle acque italiane è molto comune.

È pelagica ma prettamente costiera, si trova di solito su substrati sabbiosi ma non è un imperativo. In inverno sta più al largo.

Descrizione
Ha corpo ovoidale, compresso lateralmente, con bocca piccola ed occhi piuttosto grandi rispetto alla leccia. Le pinne anale e prima dorsale sono simmetriche ed opposte, la coda profondamente falcata. Il colore è bianco madreperlaceo con 3-5 macchie ovali più scure sui fianchi e con le punte delle pinne nere.

Raramente raggiunge i 50 cm di lunghezza con un massimo di 2 kg.

Alimentazione
Basata su piccoli pesci, in particolare lattarini, che caccia anche vicino a riva. La sua tecnica si basa sul gettarsi nel banco e dibattersi quando afferra una preda. I pesci nel disperato tentativo di confondere la leccia saltano fuori dall’acqua.

https://it.wikipedia.org/wiki/Trachinotus_ovatus

Informazioni sull'autore / About the author:
Andrea Cirivasi Andrea Cirivasi ha scritto / wrote 98 articoli / Posts.
Questo articolo è stato scritto il / This article was written on 08/09/2019
Facebook
Facebook
LinkedIn
Twitter
YouTube
Pinterest
Email
RSS