Cernia di Nassau - Cernia Striata - Epinephelus striatus

La cernia nassau (Epinephelus striatus) o Cernia Striata è uno dei numerosi pesci perciformi della famiglia dei Serranidi, comunemente definiti cernie. È la più importante delle cernie per la pesca commerciale nelle Indie occidentali, ma è stata messa in pericolo dalla pesca eccessiva. Cernia di Nassau Cernia Striata Epinephelus striatus Intotheblue.it

cernia di nassau - epinephelus striatus - cernia striata - nassau grouper - intotheblue.it

Cernia di Nassau – Epinephelus striatus – intotheblue.it

 

L’Unione internazionale per la conservazione della natura elenca la cernia di Nassau in pericolo di estinzione, a causa della pesca commerciale e ricreativa e della distruzione della barriera corallina. La pesca della specie è vietata nelle acque federali statunitensi. La cernia di Nassau è una Specie di preoccupazione del National Marine Fisheries Service Species of Concern ed è candidata per la quotazione ai sensi della legge sulle specie minacciate di estinzione.

Descrizione

La cernia di Nassau è un pesce di dimensioni medio-grandi, con una lunghezza superiore al metro e un peso fino a 25 kg. Ha un corpo grosso e una bocca grande, che usa per “inalare” la preda. Il suo colore varia in base alle circostanze e all’ambiente del singolo pesce. In acque poco profonde (fino a 60 piedi), la cernia è di un colore fulvo, ma gli esemplari che vivono in acque più profonde sono di colore rosato o rosso, o talvolta rosso-arancio. Sovrapposti a questo colore di base sono un numero di strisce più chiare, punti più scuri, barre e motivi, tra cui punti neri sotto e dietro l’occhio e una striscia biforcuta sulla parte superiore della testa.

cernia di nassau - epinephelus striatus - cernia striata - nassau grouper - intotheblue.it

Cernia striata – Nassau grouper – intotheblue.it

 

Distribuzione e habitat
La cernia di Nassau vive nel mare vicino alle barriere coralline; è uno dei pesci più grandi che si possano trovare intorno alle barriere coralline. Può essere trovato dalla battigia a quasi 100 m di profondità. Vive nell’Oceano Atlantico occidentale, dalle Bermuda, dalla Florida e dalle Bahamas nel nord al sud del Brasile, ma si trova solo in alcuni punti del Golfo del Messico, in particolare lungo la costa del Belize.

Biologia
È un pesce solitario che si nutre durante il giorno, principalmente su altri pesci e piccoli crostacei come granchi e piccole aragoste. Si genera in dicembre e gennaio, sempre intorno al tempo della luna piena, e sempre nelle stesse posizioni. Alla luce della luna piena, un numero enorme di cernie si raggruppano per accoppiarsi nella deposizione di massa.

 

cernia di nassau - epinephelus striatus - cernia striata - nassau grouper - intotheblue.it

Cernia di Nassau – Epinephelus striatus – Cernia striata – Nassau grouper – intotheblue.it

 

https://en.wikipedia.org/wiki/Nassau_grouper

 

Gallery

 

La Cernia Striata

Leave a Reply

Facebook
Facebook
LinkedIn
Twitter
YouTube
Pinterest
Email
RSS