Bearded scorpionfish - Scorpaenopsis barbata

Descrizione Bearded scorpionfish Scorpaenopsis barbata Scorfano Barbuto
Scorpaenopsis barbata (Scorfano Barbuto) si trovano nell’ Oceano Indiano occidentale dal  Mar Rosso alle coste del Madagascar e del Sud Africa. Sono stanziali nella barriera corallina e bentonici ad una profondità di  30 m.

Scorpaenopsis barbata – Author Stefano

Bearded scorpionfish Scorpaenopsis barbata Scorfano Barbuto
Sono carratterizzati da 12 spine dorsali; Dorsali molli a raggi (totale): 9; spine anali: 3; Raggi anali molli: 5; Vertebre: 24. Il corpo è fortemente pigmentato con colore marrone scuro o marrone rossiccio, screziato con macchie biancastre e nerastre; spesso con una barra di colore marrone scuro che si estende sul ventre dalla parte posteriore dell’occhio sulla guancia inferiore. La superiore spina superiore opercolare è ampia con una forte cresta mediana. Lo spazio tra le spine opercolari con 1 o più creste interorbitale, separate da un canale che termina in una cresta che si estende medialmente dalla colonna vertebrale postoculare lungo il bordo incurvato della fossa occipitale moderatamente profondo. La cresta obliqua laterale interorbitale convergente posteriormente con la cresta interorbitale. La spina timpanica arriva fino alla spina postoculare.

Comportamento alimentare (Ecologia)
Scorfani barbuti, Scorpaenopsis barbata, sono cacciatori si nutrono principalmente di  crostacei e altri pesci che catturano con l’agguato.

Riproduzione
Appartenente alla famiglia Scorpaenidae, la fecondazione è per lo più interna. Le uova vengono deposte in un pallone di gelatina in alcune specie; le larvae sono planktoniche.

The Nungwi Barrier Reef – Stefano

 

http://marinebio.org/species.asp?id=62

http://www.fishbase.org/summary/Scorpaenopsis-barbata.html

 

 

One comment

Leave a Reply

Facebook
Facebook
LinkedIn
Twitter
YouTube
Pinterest
Email
RSS