Pulce di mare - neroctailia bivitta

La  Pulce di mare (neroctailia bivitta) appartene al philum degli artropodi, al subphilum dei crostacei, alla classe dei malacostracei ed all’ordine degli isopodi.

Il corpo segmentato è rivestito da un esoscheletro duro a protezione. Le dimensioni possono variare da 2-3 millimetri sino a 2 centimetri di lunghezza.

Come tutti i crostacei cambierà la corazza  molte volte nella vita durante il periodo di accrescimento sostituendola con una nuova che poi si indurirà.

L’ordine degli isopodi, tra i crostacei, è uno dei pochi ordini con specie prive di carapace e di chele.

La Pulce di mare la possiamo trovare a partire dalla superficie sino ai quindici metri di profondità e non appena ha occasione diventa parassita succhiasangue dei pesci con cui viene a contatto.

Facebook
Facebook
LinkedIn
Twitter
Google+
Google+
http://www.intotheblue.it/gallery/crostacei-crustacea/sea-flea-nerocilia-bivittata">
YouTube
Pinterest
INSTAGRAM