Il Trigone dalle macchie nere

Share
Rates: 2
Trigone dalle macchie nere Taeniura meyeni intotheblue.it

Trigone dalle macchie nere Taeniura meyeni intotheblue.it

Il Trigone dalle macchie nere (Taeniura meyeni  Muller&Henle, 1841) è una pastinaca della famiglia Dasyatidae distribuita nelle acque tropicali del Mar Rosso, dell’Oceano Indiano e dell’Oceano Pacifico. È piuttosto comune sui fondali sabbiosi dai 20 metri di profondità in poi.

Gli adulti possono raggiungere i 300 cm di lunghezza ed i 150 kg di peso. Il corpo, di tipica forma discoidale, è molto robusto; gli occhi, piccoli e sommitali, sono seguiti da evidenti spiracoli. Presso la base della coda sono presenti uno o più aculei veleniferi, aventi uno scopo esclusivamente difensivo. Il dorso è di colore grigio scuro, ornato da numerose chiazze nere (da qui il nome comune). Il ventre è bianco.

Si nutre di piccoli pesci bentonici,  crostacei e molluschi che cattura frugando con forza nella sabbia.

È una specie ovovivipara.

(Tratto da Wikipedia)

Trigone dalle macchie nere Taeniura meyeni intotheblue.it

Trigone dalle macchie nere Taeniura meyeni intotheblue.it

Trigone dalle macchie nere Taeniura meyeni intotheblue.it

Trigone dalle macchie nere Taeniura meyeni intotheblue.it

Informazioni sull'autore / About the author:
Fanino Cirivasi Fanino Cirivasi ha scritto / wrote 136 articoli / Posts.
Questo articolo è stato scritto il / This article was written on 28/06/2018
Facebook
Facebook
LinkedIn
Twitter
YouTube
Pinterest
Email
RSS