Mormora - Snorkeling in Sardegna

Share
Rates: 3

Mormora Lithognathus Mormoryus Intotheblue.it

Mormora Snorkeling in Sardegna intotheblue.it

Mormora Snorkeling in Sardegna intotheblue.it

Facendo snorkeling nelle bellissime acque limpide e cristalline della Sardegna, è facilissimo incontrare la Mormora. Questo sparide (Lithognathus Mormyrus) vive per lo più in zone miste di sabbia e roccia, e spesso si può incontrare la Mormora in pochissima profondità lungo le spiagge bianche insieme ai bagnanti che smuovono la sabbia. La Mormora infatti si nutre di vermi marini, molluschi e crostacei, che trova nella sabbia è quindi un incontro piuttosto facile e se avvicinata si lascia fotografare piuttosto facilmente.

Mormora Snorkeling in Sardegna intotheblue.it

Mormora Snorkeling in Sardegna intotheblue.it

Distribuzione e habitat

Questa specie è diffusa nell’Oceano Atlantico orientale, dal golfo di Biscaglia fino al Capo di Buona Speranza e nelle isole dell’Atlantico orientale come CanarieMadera e Capo Verde. È inoltre diffusa nel Mar Mediterraneo, nel Mar Nero, nel mar d’Azov, nell’Oceano Indiano occidentale dal Mozambico al Capo di Buona Speranza e nel Mar Rosso[4]. È comune nel Mediterraneo e nei mari italiani.

È una specie tipica di fondi sabbiosi costieri a basse profondità, normalmente non oltre i 20 metri ma eccezionalmente fino a 150. I giovani possono trovarsi in acque molto basse. Può incontrarsi nelle vicinanze di praterie di Posidonia oceanica o di rocce. È leggermente eurialina e può occasionalmente penetrare nelle acque salmastre. Mormora Lithognathus Mormoryus Intotheblue.it

Mormora Snorkeling in Sardegna intotheblue.it

Mormora Snorkeling in Sardegna intotheblue.it

Descrizione

Similmente alla maggioranza degli altri Sparidae, la mormora ha corpo alto e compresso lateralmente. In questa specie la forma del corpo è ovale, relativamente affusolata ed è caratteristico il muso piuttosto allungato e appuntito, con profilo frontale quasi dritto. I denti, disposti in più file, sono conici e di piccole dimensioni nella parte anteriore delle mascelle e molariformi nella parte posteriore. La pinna dorsale, unica come in tutti gli sparidi, è relativamente bassa, così come la pinna anale, che è piuttosto corta. Le pinne pettorali e le pinne ventrali sono di piccole dimensioni relativamente agli altri membri della famiglia. La colorazione è caratteristica: argentea con tonalità metalliche dorate, da 10 a 13 sottili fasce verticali sui fianchi. Spesso le fasce sono alternate: una lunga e scura e una più breve e meno definita.

Mormora Snorkeling in Sardegna intotheblue.it

Mormora Snorkeling in Sardegna intotheblue.it

https://it.wikipedia.org/wiki/Lithognathus_mormyrus

Informazioni sull'autore / About the author:
Andrea Cirivasi Andrea Cirivasi ha scritto / wrote 136 articoli / Posts.
Questo articolo è stato scritto il / This article was written on 19/01/2019