Il Trigone a macchie blu 

Share
Rates: 8

Il Trigone a macchie blu o Pastinaca a macchie blu  (Taeniura lymma, Forsskal 1175) è un pesce cartilagineo della famiglia Dasyatidae. Trigone macchie blu Bluespotted ray Taeniura Lymma intotheblue.it

In genere lo troviamo ad una profondità di 30m. nelle barriere coralline. Questa specie è comune nelle acque tropicali dell’Oceano Indiano e nell’Oceano Pacifico occidentale. Il Trigone è un pesce abbastanza piccolo infatti non supera i 35 cm. di larghezza, gli 80cm.di lunghezza ed i 5 kg di peso. Può essere facilmente identificato per il suo colore e le molte macchie blu elettriche su uno sfondo giallastro, con un paio di strisce blu sulla coda. Il ventre è bianco-azzurrino e la coda presenta uno o due aculei velenosi alla estremità, utilizzati per difendersi dai predatori, il muso è arrotondato e la bocca si trova nella parte inferiore del corpo.

Di notte segue la marea in aumento setacciando il fondale sabbioso alla ricerca di piccoli pesci e invertebrati come gamberi, granchi e molluschi di cui si nutre. Quando la marea si allontana, si rifugia sulla barriera corallina. La riproduzione è vivipara aplacentare, con le femmine che partoriscono cucciolate fino a sette piccoli. Questo Trigone è in grado di ferire gli esseri umani con le sue spine velenose presenti nella coda; tuttavia è un pesce molto timido e se disturbato preferisce allontanarsi velocemente piuttosto che difendersi. A causa della sua bellezza e delle sue dimensioni è popolare tra gli acquariofili, nonostante sia poco adatto a vivere in cattività. L’Unione Internazionale per la Conservazione della Natura (IUCN) ha elencato questa specie come quasi minacciata, in quanto deve affrontare un diffuso degrado dell’habitat e una pesca intensiva. Trigone macchie blu Bluespotted ray Taeniura Lymma intotheblue.it

https://en.wikipedia.org/wiki/Bluespotted_ribbontail_ray

 

Informazioni sull'autore / About the author:
Stefano ha scritto / wrote 58 articoli / Posts.
Questo articolo è stato scritto il / This article was written on 07/12/2019
Facebook
Facebook
LinkedIn
Twitter
YouTube
Pinterest
Email
RSS