Il Pesce Pipistrello

Share
Rates: 4

Il Pesce Pipistrello orbicolare, noto anche come pesce pipistrello circolare, pesce pipistrello orbicolato, pesce pipistrello rotondo o pesce pipistrello orbico è un pesce d’acquario molto popolare che si trova in natura nelle acque tropicali dell’oceano Indiano (Maldive) e Pacifico. Il corpo del Platax orbicularis è quasi a forma di disco e molto sottile. La sua coda, circa il 20% della lunghezza del corpo, è a forma di ventaglio ed è più alta che lunga. I maschi possono crescere fino a 50 cm di lunghezza, sebbene gli esemplari dell’acquario siano generalmente molto più piccoli.

pesce Pipistrello - orbicular Batfish - Platax orbicularis - intotheblue.it

pesce Pipistrello – orbicular Batfish – Platax orbicularis – intotheblue.it

In natura, il pesce pipistrello orbicolare si trova in  mare, in acque salmastre, solitamente nei dintorni delle barriere coralline, a profondità da 5 a 30 metri. Lo troviamo nelle acque del Mar Rosso, dell’Africa orientale fino alle Isole Tuamotu, nella Polinesia francese  e dal Giappone meridionale fino a nord dell’Australia e della Nuova Caledonia. È stato avvistato al largo della costa della Florida anche se questo potrebbe essere stato causato da esemplari presenti in acquario e poi liberati in mare. I pesci giovani sono solitari o vivono in piccoli gruppi, tra le mangrovie o nelle lagune interne riparate .Gli adulti si trovano in acque più aperte vicino alle barriere coralline e a profondità compresa tra i 5 ed i 30 metri.

pesce Pipistrello - orbicular Batfish - Platax orbicularis - intotheblue.it

pesce Pipistrello – orbicular Batfish – Platax orbicularis – intotheblue.it

La barriera corallina è una formazione tipica dei mari e oceani tropicali, composta da formazioni rocciose sottomarine biogeniche costituite e accresciute dalla sedimentazione degli scheletri calcarei dei coralli, animali polipodi facenti parte della classe antozoa, phylum Cnidaria. Questo tipo di ambiente è unico in quanto le barriere hanno creato delle isole e delle lagune in mari profondi, modificando sia il fondo sia le coste (ricoperte di sabbia finissima, frutto dell’erosione marina sui coralli e dell’azione di alcuni pesci che si cibano dei polipi). La barriera corallina fa parte di una piattaforma carbonica, e generalmente ne costituisce la fascia marginale verso mare. Verso terra è spesso (ma non necessariamente) separata dalla costa da lagune molto alte.

pesce Pipistrello - orbicular Batfish - Platax orbicularis - intotheblue.it

pesce Pipistrello – orbicular Batfish – Platax orbicularis – intotheblue.it

Nell’immaginario collettivo e non solo, le barriere coralline rappresentano un mondo sommerso variopinto e altamente ricco in biodiversità. Le caratteristiche uniche dell’habitat che si crea a ridosso dei reefs sono dovute alla presenza dei coralli stessi che offrono riparo e protezione a migliaia di specie di pesci, crostacei, molluschi ed echinodermi.

(tratto da Wikipedia)

This slideshow requires JavaScript.

Informazioni sull'autore / About the author:
Carlo Terreni ha scritto / wrote 17 articoli / Posts.
Questo articolo è stato scritto il / This article was written on 05/04/2021