Cernia pavone

Share
Rates: 4

La Cernia dalle macchie blu, Cephalopholis argus,  nota anche come Cernia pavone, o Cernia celeste, appartiene alla classe Actinopterygii,  all’ordine Peciformes alla famiglia Serranidae. E’ un pesce dell’Indo-Pacifico molto ricercato per la pesca sportiva e commerciale, è una specie che può essere facilmente allevata in acquario dove fa bella mostra di se per i suoi bei colori. Questo è un pesce di medie dimensioni che può raggiungere una lunghezza di 60 centimetri. I piccoli individui sono marrone scuro con centinaia di piccole macchie blu iridescenti dai bordi scuri. Gli esemplari più grandi a volte sviluppano da quattro a sei barre verticali più chiare sulla metà posteriore del suo corpo.

Cernia pavone Cephalopholis argus Cernia dalle macchie blu Cernia celeste Bluespotted Grouper celestial Grouper www.intotheblue.it

Cernia pavone Cephalopholis argus Cernia dalle macchie blu Cernia celeste Bluespotted Grouper celestial Grouper www.intotheblue.it

La specie è estremamente diffusa, presente nelle acque calde dal Mar Rosso al Sud Africa, ad est nella Polinesia francese e nel gruppo Pitcairn. È presente anche nell’Australia settentrionale, nell’isola di Lord Howe e in Giappone ed è stata introdotta anche nelle Isole Hawaii. Vive nelle barriere coralline e preferisce i fronti esposti delle scogliere dove possiamo incontrarla ad una profondità fino a 40 m. Quando è a caccia si apposta sul fondo e attacca la preda spingendosi con rapidità in avanti, ma può rimanere immobile a mezz’acqua e al momento giusto sferrare il suo attacco. Nel Mar Rosso in genere vanno a caccia al mattino e alla sera. Tra le varie prede preferisce il pesce chirurgo in fase giovanile e i crostacei. Le Cernie a macchia blu vivono in genere, durante il giorno, appoggiate sul fondo della barriera corallina scappando quando sono disturbate o si sentono in pericolo.

Cernia pavone Cephalopholis argus Cernia dalle macchie blu Cernia celeste Bluespotted Grouper celestial Grouper www.intotheblue.it

Cernia pavone Cephalopholis argus Cernia dalle macchie blu Cernia celeste Bluespotted Grouper celestial Grouper www.intotheblue.it

I maschi del Mar Rosso sono particolarmente territoriali e difendono gli “harem”  composti da di 2 a 6 femmine. Ogni femmina difende parte del territorio dalle altre femmine. Il maschio visita le sue femmine tutti i giorni, sollevando la pinna dorsale per segnalare il suo approccio. Le femmine emergono nascondendosi, erigendo la propria pinna dorsale e cambiando in un colore più chiaro. La difesa del territorio porta i maschi a combattere tra loro cambiando colore scurendo la loro livrea. Alla fine il perdente diventa pallido e si ritira cambiando territorio.

(tratto da Wikipedia)

This slideshow requires JavaScript.

 

Informazioni sull'autore / About the author:
Stefano ha scritto / wrote 81 articoli / Posts.
Questo articolo è stato scritto il / This article was written on 09/10/2021
%d bloggers like this: