Lepre di mare dagli Anelli

Share
Rates: 23

Questo video è stato girato a Pantelleria nel Canale di Sicilia mentre facevo snorkeling lungo le scogliere dell’isola. Si tratta di un incontro abbastanza usuale ormai nel Mediterraneo, in modo particolare al sud, a causa anche dei cambiamenti climatici dovuti al riscaldamento del mare. La tropicalizzazione del Mediterraneo ha portato all’ingresso di specie tropicali presenti nell’Oceano Atlantico sia attraverso lo  Stretto di Gibilterra sia dal Mar Rosso attraverso il Canale di Suez. lepre di mare dagli anelli

Lepre di mare dagli anelli - Spotted sea hare - Aplysia dactylomela - intotheblue.it

Lepre di mare dagli anelli – Spotted sea hare – Aplysia dactylomela – intotheblue.it

Aplysia dactylomela , conosciuta anche come Aplysia degli Anelli o Lepre di mare dagli Anelli, è Mollusco nudibranco  gasteropode di medie dimensioni (10-20 cm) appartenente alla famiglia Aplysiidae. può raggiungere i 40 cm di lunghezza. La superficie è di colore variabile, dal giallo pallido al grigio chiaro o verdastro e al marrone scuro: si differenzia dalle altre specie del genere Aplysia (Aplysia depilans, Aplysia argus)  per la presenza di anelli neri dalla forma irregolare disposti su tutto il corpo. Si tratta di una specie cosmopolita essendo stata trovata in quasi tutti i mari tropicali e temperati ma nel Mar Mediterraneo è stata avvistata  per la prima volta nel 2002 a Lampedusa; sicuramente a causa del riscaldamento del mare.

Lepre di mare dagli anelli - Spotted sea hare - Aplysia dactylomela - intotheblue.it

Lepre di mare dagli anelli – Spotted sea hare – Aplysia dactylomela – intotheblue.it

Sulla base di prove genetiche, la popolazione della regione indo-pacifica è ora riconosciuta come una specie separata. Ciò limita l’ Aplysia dactylomela alla regione dell’Oceano Atlantico, compresi i Caraibi e ora anche il Mediterraneo. L’aspetto delle due specie è molto simile, sebbene Aplysiaa argus sia più variabile per colore e disegno. L’Aplysia dactylomela si trova comunemente in acque poco profonde, pozze di marea e substrati rocciosi e sabbiosi, ma si può trovare anche nella prateria di posidonia. Durante il giorno si nasconde per lo più sotto grandi rocce e nelle fessure.

Lepre di mare dagli anelli - Spotted sea hare - Aplysia dactylomela - intotheblue.it

Lepre di mare dagli anelli – Spotted sea hare – Aplysia dactylomela – intotheblue.it

Il neurone gigante destro di Aplysia dactylomela , che si trova nel ganglio addominale, è simile a quello dei vertebrati, il che significa che è ideale per lo studio dell’elettrofisiologia, nonché per gli studi di risposta condizionata. Questi neuroni si sono rivelati preziosi nella ricerca neurologica; la ragione di ciò è che possono essere rilevati effetti di lunga durata nel comportamento neuronale. L’ Aplysia dactylomela è in grado di nuotare e muoversi grazie a piede e parapodi molto sviluppati che sono usati per il nuoto, come se fossero ali, spingendo l’acqua dietro e ottenendo così il movimento in avanti, ma di solito si muove strisciando sul fondo.

Lepre di mare dagli anelli - Spotted sea hare - Aplysia dactylomela - intotheblue.it

Lepre di mare dagli anelli – Spotted sea hare – Aplysia dactylomela – intotheblue.it

Come il polpo, l’ Aplysia dactylomela schizza inchiostro viola se è disturbata; questo inchiostro è un irritante che provoca comportamenti alterati in altri invertebrati e pesci. La loro pelle coriacea contiene tossine che rendono questa lepre di mare praticamente immangiabile per la maggior parte dei predatori.

(tratto da Wikipedia)

This slideshow requires JavaScript.

 

Informazioni sull'autore / About the author:
Stefano ha scritto / wrote 87 articoli / Posts.
Questo articolo è stato scritto il / This article was written on 14/03/2022
%d bloggers like this: