Lipophrys nigriceps - Bavosa rossa

Share
Rates: 14

Questo piccolo pesciolino è una delle specie di Blennidi più comune del Mar Mediterraneo. La Lipophrys nigriceps – Rabosa negra – Bavosa rossa infatti è praticamente omnipresente lungo le scogliere e le coste rocciose e frastagliate del nostro mare, l’unico accorgimento per trovarla è quello di cercare nelle zone in ombra e nelle buche vicino alla zona interditale cioè la zona dell’ambiente marino compresa tra i livelli della bassa e dell’alta marea e per questo è consigliabile dotarsi di una torcia subacquea.

Come si vede nel video la Bavosa rossa è un pesce piuttosto curioso per cui se non spaventato si farà osservare e filmare con una certa facilità.

Lipophrys nigriceps Rabosa negra Bavosa rossa intotheblue.it

Lipophrys nigriceps Rabosa negra Bavosa rossa intotheblue.it

La bavosa rossa (Lipophrys nigiceps) è un piccolo pesce appartenente alla Famiglia Blenniidae.

Distribuzione e habitat
È una specie endemica del mar Mediterraneo. Vive in ambienti oscuri come grotte e crepacci. È difficilmente identificabile nel suo habitat che abbonda di organismi incrostanti di colore rosso, probabilmente a causa di questo e della difficile praticabilità del suo ambiente di elezione che la specie è comunemente considerate rara mentre in realtà è abbastanza diffusa. Si incontra a profondità maggiore che le specie congeneri, fino a 20 metri.

Lipophrys nigriceps Rabosa negra Bavosa rossa intotheblue.it

Lipophrys nigriceps Rabosa negra Bavosa rossa intotheblue.it

Descrizione
Il suo aspetto complessivo è molto simile a specie congeneri come L.dalmatinus o L.adriaticus ma la livrea è assolutamente inconfondibile dato che è rosso vermiglio sui tre quarti posteriori del corpo ed ha il capo e la prima parte del torace sono grigi o azzurrognoli con numerose macchie nere e quasi confluenti. Il maschio adulto presenta nel periodo della riproduzione la stessa maschera facciale gialla e nera tipica degli altri Lipophrys come L.canevai o L.adriaticus.

Biologia
Nelle grotte occupa in genere il soffitto stazionando a testa in giù. Si tratta di una specie molto sospettosa che si infila nella sua tana al minimo disturbo.

https://it.wikipedia.org/wiki/Lipophrys_nigriceps

 

Gallery

This slideshow requires JavaScript.

Informazioni sull'autore / About the author:
netartstudio netartstudio ha scritto / wrote 48 articoli / Posts.
Questo articolo è stato scritto il / This article was written on 31/12/2022
%d bloggers like this: