Spugna incrostante blu

Share
Rates: 24

Phorbas tenacior, la Spugna incrostante blu è uno dei primi organismi a colonizzare i nuovi relitti o qualsiasi superficie verticale sommersa non ancora colonizzata. In questo video la vediamo su un relitto a circa 30 metri di profondità. Questo relitto probabilmente abbastanza recente, forse affondato a cavallo tra prima e la seconda guerra mondiale, presenta diverse colonie di spugne tra le quali la Spugna incrostante blu, che sembra preferire le pareti verticali lontane dalla luce diretta del sole. Ovviamente la vediamo accanto anche ad altre specie di spugne del genere Tedania e Verongia ma se guardiamo la parte della prua la presenza della Phorbas tenacior sembra essere più massiccia rispetto ad altre spugne ed alghe.

Phorbas tenacior Blue Sponge Spugna incrostante blu www.intotheblue.it

Phorbas tenacior Blue Sponge Spugna incrostante blu www.intotheblue.it

I poriferi (Porifera Grant, 1836, dal latino portatori di pori) o spugne sono un phylum animale. Si tratta di organismi pluricellulari, aventi corpi ricchi di pori e canali che permettono all’acqua di circolare attraverso essi; sono fondamentalmente costituiti da un sacco, o spongocele, strutturato come un composto gelatinoso o mesoglea collocato tra due strati sottili di cellule, il coanoderma, interno e il pinacoderma, esterno.

Phorbas tenacior Blue Sponge Spugna incrostante blu www.intotheblue.it

Phorbas tenacior Blue Sponge Spugna incrostante blu www.intotheblue.it – altre specie di spugne del genere Tedania e Verongia

Le cellule non differenziate nella mesoglia, o archeoblasti, in grado di trasformarsi ad assumere funzioni specializzate, possono migrare tra gli strati di cellule principali e la mesoglia. Posseggono una struttura scheletrica, l’endoscheletro, formato da spicole calcaree o silicee, o costituite da fibre proteiche di spongina, prodotto da cellule specializzate. Le spugne non hanno apparati o organi differenziati; la maggior parte delle funzioni si basano sul mantenimento di un flusso costante di acqua attraverso i loro corpi per ottenere cibo e ossigeno e rimuovere i prodotti catabolici.

Phorbas tenacior Blue Sponge Spugna incrostante blu www.intotheblue.it

Phorbas tenacior Blue Sponge Spugna incrostante blu www.intotheblue.it

Phorbas tenacior (Topsent, 1925) è una spugna della famiglia Hymedesmiidae (Demospongiae), diffusa nel mar Mediterraneo. Phorbas tenacior Spugna Blu Blue Sponge intotheblue.it

Descrizione

È una spugna incrostante con morfologia tipo leucon. Dà vita a colonie con aspetto di placche translucide di consistenza carnosa, di colore dall’azzurro chiaro al blu-grigio, spesse 1-3 mm e ampie sino a 15-20 cm2. Gli orifizi inalanti sono raggruppati e gli osculi sono in posizione elevata. In trasparenza sono visibili i canali esalanti.

Distribuzione e habitat

È comune nel mar Mediterraneo. Specie sciafila che predilige gli ambienti poco illuminati (grotte, pareti esposte a nord).

https://it.wikipedia.org/wiki/Phorbas_tenacior

Gallery

Questo slideshow richiede JavaScript.

Informazioni sull'autore / About the author:
netartstudio netartstudio ha scritto / wrote 78 articoli / Posts.
Questo articolo è stato scritto il / This article was written on 12/05/2023
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: