Sciaena umbra - Corvina

Share
Rates: 20

Anche in questa estate abbiamo filmato la Corvina, questo splendido pesce in diverse occasioni e come sempre decidiamo di pubblicare qualche filmato per condividere la bellezza di questa specie tipica del Mar Mediterraneo. Sciaena umbra Brown meagre Corvina intotheblue.it

Brown meagre Sciaena umbra Corvina intotheblue.it

Brown meagre Sciaena umbra Corvina intotheblue.it

La Corvina è un animale notturno che di giorno trova riparo in ampie e complesse grotte sottomarine che abita in modo pressoché stanziale se non viene disturbata in gruppi di una decina o più di individui. Questi due video sono stati fatti in apnea; il primo in una grotta che conosciamo bene, uno “schianto nella roccia” che parte da una profondità di 8 metri fino a circa 15 metri quindi una buca abbastanza difficile e pericolosa da esplorare in apnea dove siamo sicuri di trovare le Corvine, qualche volta anche in compagnia di altri pesci come saraghi occhiate e cernie. 

Brown meagre Sciaena umbra Corvina intotheblue.it

Brown meagre – Sciaena umbra – Corvina intotheblue.it

Quando ci si immerge in queste buche è sempre bene avere prudenza e soprattutto cercare di evitare di invadere con il nostro corpo la tana, in maniera da non spaventare questi pesci perché se non si sentono sicuri abbandonano la buca per un altra dove noi non riusciamo a disturbarli.

Può accadere anche il contrario però, cioè che alcune Corvine si trasferiscano in tane più accessibili come nel secondo video. Il secondo incontro infatti è stato fatto poco distante dal primo su un fondale di 4/5 metri di profondità ed abbastanza vicino alla battigia dove la nostra Corvina girellava tranquilla davanti l’ingresso di una grotta poco visibile dalla superficie.

Brown meagre Sciaena umbra Corvina intotheblue.it

Brown meagre Sciaena umbra Corvina

Come si vede si è lasciata avvicinare tantissimo fino quasi a toccarla con la telecamera, ma non appena percepito il minimo pericolo si è rifugiata fulminea nella sua buca con un paio di colpi di coda.

Come sempre ricordiamo i bellissimi riflessi e colori della Corvina, specialmente negli esemplari più giovani, che vanno dal giallo, all’oro, al turchese, al verde ed al blu, e che si aggiungono ai tanti colori del Mar Mediterraneo.

Gallery

This slideshow requires JavaScript.

Informazioni sull'autore / About the author:
Andrea Cirivasi Andrea Cirivasi ha scritto / wrote 205 articoli / Posts.
Questo articolo è stato scritto il / This article was written on 23/08/2022
%d bloggers like this: