Octopus vulgaris - Polpo comune

Share
Rates: 20

Abbiamo filmato il Polpo comune, Octopus vulgaris, svariate volte su intotheblue.it ma ogni incontro con questo mollusco cefalopode è sempre unico e diverso dai precedenti. In questo caso il polpo infatti era talmente ben mimetizzato sul fondale da non riuscire a vederlo da appena qualche metro di profondità dalla superficie. Sono riuscito a trovarlo solo quando mi sono avvicinato talmente tanto da farlo spaventare e quindi cambiare colore dal momento che la mimetizzazione era ormai inefficace.

Octopus vulgaris - Common octopus - Polpo comune - www.intotheblue.it

Octopus vulgaris – Common octopus – Polpo comune – www.intotheblue.it

I polpi sono dotati di una capacità mimetica impressionante ma quando questa è ormai inutile ricorrono ad altre armi come diventare bianchi e sembrare più grandi di quanto in realtà non siano in modo da sembrare più minacciosi, si tratta comunque sempre di strategie difensive e mai di attacco verso un possibile intruso o predatore. L’ultima rimane poi sempre la fuga dietro una bella spruzzata di inchiostro alla ricerca di un riparo più sicuro del precedente.

Octopus vulgaris - Common octopus - Polpo comune - www.intotheblue.it

Octopus vulgaris – Common octopus – Polpo comune – www.intotheblue.it

Ricordiamo che gli animali e le specie marine pubblicate in questo sito web sono tutte vive e che non pubblichiamo filmati di pesca e di cattura, ma immagini e video di specie marine nel loro habitat naturale e le condizioni e le criticità in cui le troviamo.

Il polpo comune (Octopus vulgaris Cuvier, 1797) o piovra, chiamato erroneamente polipo (nome del tutto scorretto da un punto di vista zoologico), è un cefalopode della famiglia Octopodidae.

Octopus vulgaris - Common octopus - Polpo comune - www.intotheblue.it

Octopus vulgaris – Common octopus – Polpo comune – www.intotheblue.it

Habitat e distribuzione
È un mollusco cefalopode molto diffuso nei bassi fondali, non oltre i 200 metri. Preferisce i substrati aspri, rocciosi, perché ricchi di nascondigli, fessure e piccole caverne in cui nascondersi: l’assenza di endo- ed esoscheletro gli permette di prendere qualsiasi forma, e di passare attraverso cunicoli molto stretti.

Presente in tutti i mari e gli oceani, è molto diffuso anche nel Mar Mediterraneo. Nel Mediterraneo viene pescato principalmente in due diversi periodi dell’anno: da settembre a dicembre (in buone quantità, seppur ancora di piccola taglia) e da maggio a luglio (periodo nel quale è di taglia più grossa).

https://it.wikipedia.org/wiki/Octopus_vulgaris

Ricordiamo infine che quasi tutti i cefalopodi producono e usano l’inchiostro come estrema arma di difesa. Hanno però inchiostri di colore leggermente diverso a seconda della specie; in genere, i polpi secernono inchiostro nero, mentre quello di calamari e totani è blu scuro e quello delle seppie è marrone.

This slideshow requires JavaScript.

Informazioni sull'autore / About the author:
netartstudio netartstudio ha scritto / wrote 48 articoli / Posts.
Questo articolo è stato scritto il / This article was written on 20/01/2023
%d bloggers like this: