Conchiglia Phalium glaucum

Share
Rates: 21

La conchiglia Phalium glaucum , è una lumaca di mare, un mollusco gasteropode marino della famiglia Cassidae. Questa specie vive su fondali sabbiosi con praterie di posidonia, in aree intertidali e subtidali poco profonde fino a una profondità di circa 10 m. Il guscio di Phalium glaucum può raggiungere una lunghezza di 60-147 millimetri. Questi gusci sono a forma di elmo con una grande spirale del corpo e minuscole guglie. La superficie del guscio è liscia e uniformemente grigiastra o marrone chiaro. I molluschi hanno il corpo bianco e un grosso piede giallastro o biancastro bordato di bruno rossastro. L’opercolo è giallo brillante e a forma di ventaglio. Solitamente questa lumaca di mare si annida nelle zone sabbiose con il lungo sifone sporgente.

Phalium glaucum seashell Conchiglia Phalium glaucum www.intotheblue.it

Phalium glaucum seashell Conchiglia Phalium glaucum www.intotheblue.it

La famiglia Cassidae contiene conchiglie di dimensioni medio-grandi che si trovano nei mari tropicali e temperati. Ci sono circa 60 specie, la maggior parte delle quali si trovano nella zona intertidale fino a circa 100 m di profondità. I gusci delle specie adulte hanno dimensioni variabili da 2 a 40 centimetri e sono generalmente caratterizzati da una forma ovoidale, con una grande spirale corporea, una o più varici e uno scudo parietale o columellare ben sviluppato. L’opercolo, presente nella maggior parte degli adulti, è corneo, sottile, semicircolare o a forma di ventaglio e marrone. La radula è taenioglossata, con circa 80-220 file di denti, con ciascuna fila che porta sette denti piuttosto delicati, a forma di piccola cuspide. La proboscide pleurembolica è ritratta all’interno della testa quando non è in uso. Gli occhi sono alla base dei tentacoli moderatamente lunghi e sottili.

Phalium glaucum seashell Conchiglia Phalium glaucum www.intotheblue.it

Phalium glaucum seashell Conchiglia Phalium glaucum www.intotheblue.it

Le femmine depongono le uova all’interno di piccole capsule in numero notevole, anche alcune centinaia in ogni capsula, ma solo da una minima parte (mediamente una decina) si sviluppano completamente, mentre le altre servono da cibo o “cellule nutrici” per le altre. La lunghezza dello stadio larvale è sconosciuta, ma la presenza di quattro o cinque spirali nel nucleo suggeriscono che potrebbe essere fino a diverse settimane.

(tratto da Wikipedia)

Questo slideshow richiede JavaScript.

 

Informazioni sull'autore / About the author:
Stefano ha scritto / wrote 122 articoli / Posts.
Questo articolo è stato scritto il / This article was written on 21/06/2023