Occhiata - Oblada melanura

Share
Rates: 4

Occhiata Saddled Seabream – Oblada melanura – IntotheBlue.it
L’ occhiata (Oblada melanura) è un pesce d’acqua salata appartenente alla famiglia degli Sparidi. È l’unica specie del genere Oblada, e nel mediterraneo è praticamente onnipresente. Può vivere in acqua libera, in grotta ed è diffusissima sui relitti, possiamo trovarla in pochissimi centimetri di profondità fino ai 40 – 50 metri. Vive in branchi di numerosi esemplari, ma gli esemplari adulti possono essere solitari. Deve il nome a una macchia nera simile a un piccolo occhio che spicca sul peduncolo caudale, nonostante le ridotte dimensioni è un feroce predatore che si nutre di pesciolini, molluschi, vermi marini, crostacei e alghe. Nel video vediamo abbiamo incontrato l’occhiata in grotta, in acqua libera ed al riparo di una parete rocciosa.

Occhiata – Oblada melanura – Sparidae – intotheblue.it

Gli sparidi sono diffusi in tutte le acque temperate e tropicali del mondo, compreso il Mar Mediterraneo, dove sono estremamente comuni e, spesso, costituiscono la maggior parte della fauna ittica delle aree costiere. La zona dove sono rappresentati dal maggior numero di specie è però il Sudafrica. Alcuni sparidi sono eurialini e possono trovarsi in acque salmastre o dolci. Sono più frequenti nelle zone costiere ma si possono trovare, anche in gran numero nel circalitorale.

La forma degli sparidi è solitamente abbastanza uniforme: il corpo è allungato, compresso ai fianchi ed abbastanza alto. La pinna dorsale presenta i primi raggi spinosi. La coda ha il margine dritto oppure bilobato. I denti sono solitamente molto ben sviluppati, possono essere caniniformi, molariformi od incisiviformi. La livrea è fondamentalmente argentea con macchie, strisce e punti scuri che costituiscono un carattere di fondamentale importanza per riconoscere le specie. Gli sparidi di acque più profonde spesso hanno un colore di fondo rosso o rosato.

Molte specie sono ermafrodite: presentano cioè organi sessuali maschili e femminili, tuttavia le gonadi dei due sessi maturano in periodi diversi per cui si accoppiano fecondandosi vicendevolmente con un altro partner. Altre specie invece nascono come esemplari maschili e invecchiando si trasformano in femmine, mentre altre ancora si trasformano in maschi se nel gruppo vengono a mancare. Occhiata Saddled Seabream – Oblada melanura – IntotheBlue.it

(tratto da Wikipedia)

Informazioni sull'autore / About the author:
Andrea Cirivasi Andrea Cirivasi ha scritto / wrote 137 articoli / Posts.
Questo articolo è stato scritto il / This article was written on 16/08/2017