Uova di Calamaro Europeo

Share
Rates: 3

In questo bel filmato vediamo uno Spirografo (Sabella Spallanzanii) cui sono state fissate le uova di una femmina di Calamaro (Loligo Vulgaris)Calamaro Loligo Vulgaris Spirografo Sabella Spallanzanii intotheblue.it

La stagione della deposizione delle uova del calamaro si estende per la maggior parte dell’anno, ma raggiunge il culmine all’inizio dell’estate e all’inizio dell’autunno. Le femmine depositano fino a 20.000 piccole uova, che vengono inserite in involucri gelatinosi contenenti decine di uova ciascuna. Questi tubi contenenti le uova sono fissati a Gorgonie, spugne, scogliere o a detriti e altri oggetti solidi, su fondi sabbiosi o fangosi. Il periodo di incubazione dipende dalla temperatura dell’acqua  ed è compreso tra  i 25 giorni e 45 giorni. Calamaro Loligo Vulgaris Spirografo Sabella Spallanzanii intotheblue.it

Il clima di gran parte dei paesi che si affacciano sul bacino del Mediterraneo è caratterizzato da estati calde e asciutte con piovosità concentrata nel periodo autunnale e invernale. Queste caratteristiche climatiche sono riscontrate anche in altre parti del Pianeta e precisamente nella California centro-meridionale, in Australia occidentale, in Sudafrica e nella parte centro settentrionale del Cile. L’influenza delle correnti marine ne costituisce uno dei fattori fondamentali in quanto queste convogliano acque la cui temperatura è più elevata rispetto alla latitudine, inoltre la vicinanza del tropico permette nei periodi estivi la permanenza di masse di aria calda e secca, come nei sub-tropicali; anche se occorre dire che il riscaldamento ambientale sta portando ad una possibile tropicalizzazione di questo splendido mare.

Informazioni sull'autore / About the author:
Fanino Cirivasi Fanino Cirivasi ha scritto / wrote 137 articoli / Posts.
Questo articolo è stato scritto il / This article was written on 26/02/2019
Facebook
Facebook
LinkedIn
Twitter
YouTube
Pinterest
Email
RSS