Nudibranchi - Doride Tricolore

Share
Rates: 8

Abbiamo trovato questi tre esemplari di Doride Tricolore su un fondale di roccia e coralligeno ad una profondità che varia dai 45 ai 50 metri. Questi animali sono piuttosto comuni nel Mediterraneo e sono anche difficili da fotografare e filmare con delle normali telecamere a causa delle piccole dimensioni. Quello che colpisce in questo filmato non è tanto la presenza di almeno tre esemplari in pochissimi decimetri quadri che ci porta a pensare che probabilmente siano in fase di riproduzione, ma la presenza di lenze da pesca abbandonate da pescatori sportivi.

Doride tricolore Felimare tricolor Nudibranchi intotheblue.it

Doride tricolore Felimare tricolor Nudibranchi intotheblue.it

Ormai siamo abituati a trovare di tutto sui fondali: relitti, reti afferrate, reti a strascico perse ecc. ecc. Trovare questi bellissimi esemplari tra un groviglio di fili di nylon che rimarranno lì per chissà quanto tempo e che si trasformeranno in pericolose microplastiche, che inevitabilmente entreranno a far parte della catena alimentare e nell’ ambiente però deve far riflettere.

Doride tricolore Felimare tricolor Nudibranchi intotheblue.it

Doride tricolore Felimare tricolor Nudibranchi intotheblue.it

Molto presto faremo un articolo su questo, perchè il fatto di abbandonare qualsiasi cosa in mare non è solo un problema di pescatori professionisti che a causa di un incidente possano o meno volutamente perdere le loro reti, ma trovare abbandonate metri di lenze da pesca di pescatori sportivi, che quindi pescano per diletto o “sport”, francamente credo sia poco giustificabile.

Speriamo che queste immagini possano far riflettere e pensare tutti coloro che amano il mare e l’ambiente; e carissimi pescatori prima di calare le vostre lenze e i vostri fili di nylon in mare, pensate a quello che fate.

Doride tricolore Felimare tricolor Nudibranchi intotheblue.it

Doride tricolore Felimare tricolor Nudibranchi intotheblue.it

Il Doride tricolore (Felimare tricolor, Cantraine, 1835) è una specie del genere Felimare, appartenente alla famiglia degli Chromodorididae dei molluschi nudibranchia. Da vari autori ora è stata descritta come appartenente al genere Chromodoris, ora al genere Goniodoris, al genere Doris, al genere Mexichromis, Hypselodoris e anche al genere Glossodoris.

Habitat e distribuzione
Comune nel Mar Mediterraneo, Oceano Atlantico orientale, su fondali rocciosi o fangosi da 10 fino a 50 metri di profondità.

Descrizione
Corpo di colore blu, allungato, con una linea dorsale bianca o gialla, che non supera i rinofori. Spesso sono presenti sfumature azzurre tra la linea centrale e il bordo del mantello, con bande di colore giallo. Rinofori dello stesso colore del corpo, ciuffo branchiale dello stesso colore. Fino a 35 millimetri.

Biologia
Comportamento
Per difendersi secerne sostanze tossiche.

Alimentazione
Si nutre di spugne sia del genere Cacospongia che delle specie Dysidea avara e Dysidea fragilis.

https://it.wikipedia.org/wiki/Felimare_tricolor

This slideshow requires JavaScript.

Informazioni sull'autore / About the author:
Andrea Cirivasi Andrea Cirivasi ha scritto / wrote 153 articoli / Posts.
Questo articolo è stato scritto il / This article was written on 11/09/2020