L'Aragosta tropicale

Share
Rates: 20

L’Aragosta tropicale, Panulirus versicolor, è una specie che vive nelle barriere coralline tropicali dell’Indo-Pacifico. Panulirus versicolor è una delle tre varietà più comuni di aragosta in Sri Lanka insieme all’aragosta Panulirus homarus e Panulirus ornatus. Questa aragosta tropicale cresce fino a 40 centimetri di lunghezza, ma in genere non supera i 30 cm. non ha artigli, ha due rostri spinosi sugli occhi e due paia di grandi antenne, come tutte le aragoste. La prima coppia di antenne sono a doppia estremità, la seconda dura e spinosa, entrambe sono generalmente bianche. Il carapace è cilindrico, fatto di chitina, molto solido e non estensibile. La colorazione è bianca, rosa e nera, con bande orizzontali e reticolo. L’addome è verde con bande trasversali bianche e nere. Le zampe vanno dal blu scuro al nero con strisce bianche e la coda è blu-verde. La coda è costituita da cinque appendici giallastre alla base, con un’area apicale blu e un margine bianco. Anche i giovani hanno una colorazione blu brillante con linee bianche, mentre la base delle antenne è bianca anziché rosa. Questa specie è piuttosto simile all’aragosta Panulirus femoristringa e alla Panulirus longipes. laragosta tropicale

Aragosta tropicale Panulirus versicolor Blue spiny Lobster intotheblue.it

Aragosta tropicale Panulirus versicolor Blue spiny Lobster intotheblue.it

La riproduzione avviene normalmente in estate, ma può avvenire tutto l’anno. L’accoppiamento avviene pancia a pancia dopo una parata d’amore. Lo spermatoforo rilasciato dai maschi aderisce allo sterno della femmina per diverse settimane. Le femmine portano le loro uova, circa diverse centinaia di migliaia, sotto l’addome. Segue una lunga fase larvale oceanica, con diverse mute. Queste aragoste sono notturne e solitarie di giorno si nascondono in piccole caverne e anfratti nelle barriere coralline o sotto i coralli. Sono carnivori, mangiano sia carogne che artropodi appena pescati, altri crostacei e occasionalmente piccoli pesci che riescono a catturare. Panulirus versicolor è presente nel Pacifico occidentale e nell’Oceano Indiano. Nell’Oceano Indiano si trova dall’estremo sud della costa orientale dell’Africa fino al Natal, attraverso il Mar Rosso e il Golfo Persico, nel Mar Arabico inoltre in India, in Myanmar in Thailandia e in Malesia, attraverso l’Indonesia fino alle acque dell’Australia nord occidentale. Nel Pacifico occidentale e centrale, si trova nell’estremo nord del Giappone meridionale, in Micronesia, Melanesia, Polinesia e nelle acque dell’Australia nordorientale.

Aragosta tropicale Panulirus versicolor Blue spiny Lobster intotheblue.it

Aragosta tropicale Panulirus versicolor Blue spiny Lobster intotheblue.it

Questa specie si trova nelle acque tropicali poco profonde, negli ecosistemi della barriera corallina e sui bordi verso il mare dell’altopiano della barriera corallina, a profondità fino a 15 metri. Il Panulirus versicolor è molto sfruttato commercialmente, il che ha portato alla sua rarefazione o addirittura alla scomparsa in molti luoghi; tuttavia, poiché il suo areale è ampio e comprende molte aree protette, la specie non è considerata minacciata a livello globale.  È un’aragosta molto apprezzata in cucina attraverso varie ricette. Panulirus versicolor è un’aragosta che possiamo ospitare con facilità negli acquari. laragosta tropicale

(extract from Wikipedia)

This slideshow requires JavaScript.

Informazioni sull'autore / About the author:
Carlo Terreni ha scritto / wrote 27 articoli / Posts.
Questo articolo è stato scritto il / This article was written on 02/02/2021
%d bloggers like this: