Ctenoforo di vetro - Bolinopsis vitrea

Lo ctenoforo di vetro appartiene appunto al philum degli Ctenofori che raggruppa organismi trasparenti e gelatinosi, tipicamente pelagici, il cui corpo è percorso da costole lungo le quali notiamo una serie di ciglia vibranti. Le ciglia sono disposte a pettine e da qui deriva il nome che equivale a “portatori di pettini”. Nei tentacoli o nei piccoli pettini, le cellule non sono urticanti ma adesive, e sono appunto queste cellule adesive dette “colloblasti” a catturare lo zooplancton di cui questi organismi si nutrono. Bolinopsis vitrea Ctenoforo di vetro Glass Ctenophore intotheblue.it 

Bolinopsis vitrea - Ctenoforo di vetro e Gambero trasparente - Glass Ctenophore and Transparent Shrimp - intotheblue.it

Bolinopsis vitrea – Glass Ctenophore – intotheblue.it

Bolinopsis vitrea - Ctenoforo di vetro e Gambero trasparente - Glass Ctenophore and Transparent Shrimp - intotheblue.it

Bolinopsis vitrea – Ctenoforo di vetro e Gambero trasparente – Glass Ctenophore and Transparent Shrimp – intotheblue.it

I piccoli pettini di cui sopra sono inoltre in grado di produrre particolari iridescenze.
Il loro corpo, alla pari delle meduse, è fatto quasi interamente di acqua. Alla pari dei celenterati gli organi della digestione sono contenuti in una grande cavità interna e la bocca è collocata all’estremità del corpo. Gli individui sono tutti ermafroditi con simultanea produzione di uova e spermi.

https://www.biologiamarina.org/

Bolinopsis vitrea - Ctenoforo di vetro e Gambero trasparente - Glass Ctenophore and Transparent Shrimp - intotheblue.it

Bolinopsis vitrea – Ctenoforo di vetro – intotheblue.it

Ctenophora comprende un phylum di animali invertebrati che vivono nelle acque marine di tutto il mondo. Sono noti per i gruppi di ciglia che usano per nuotare (comunemente chiamati “pettini”) e sono gli animali più grandi a nuotare con l’aiuto delle ciglia. A seconda della specie, i ctenofori adulti variano da pochi millimetri a 1,5 m (4 piedi 11 pollici). Sono state validate solo da 100 a 150 specie, e forse altre 25 non sono state completamente descritte e nominate.

Sono cidiotidi con corpi a forma di uovo e una coppia di tentacoli retrattili guarniti con tentilla (“piccoli tentacoli”) che sono coperti di colloblasti, cellule appiccicose che catturano la preda. I loro corpi sono costituiti da una massa di gelatina, con uno strato di due cellule spesse all’esterno e un’altra che riveste la cavità interna. Il phylum ha una vasta gamma di forme corporee, tra cui i cidippidi a forma di uovo con tentacoli retrattili che catturano la preda, i platyctenidi generalmente piatti senza pettine e i beroidi dalla bocca larga, che predano su altri ctenofori.

https://en.wikipedia.org/wiki/Ctenophora

Bolinopsis vitrea - Ctenoforo di vetro e Gambero trasparente - Glass Ctenophore and Transparent Shrimp - intotheblue.it

Bolinopsis vitrea – Ctenoforo di vetro e Gambero trasparente – Glass Ctenophore and Transparent Shrimp – intotheblue.it

 

This slideshow requires JavaScript.

 

Bolinopsis vitrea – Ctenoforo di vetro e Gambero trasparente

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *