Muggine Cefalo - Mugil cephalus

Share
Rates: 2

Muggine Cefalo – Mugil cephalus – IntotheBlue.it
Il muggine o cefalo, Mugil cephalus, è una delle specie più comuni del mediterraneo. Per questo è facilissimo incontrarlo facendo snorkeling su fondali rocciosi o misti rocciosi-sabbiosi, in pochissimi centrimetri di acqua. È facile incontrarlo riunito in branchi a volte di numerosi esemplari, è una specie gregaria e mentre si nutre e non è spaventato si lascia avvicinare molto facilmente. Il suo areale è vastissimo, infatti vive in tutte le acque tropicali e temperate calde del mondo (distribuzione circumtropicale), in Europa è diffusa a nord fino al Golfo di Guascogna.

Muggine Cefalo – Mugil cephalus.

È una specie eurialina, in grado di sopportare ampie variazioni di salinità tanto che si ritrova regolarmente sia in acque marine, che dolci, che salmastre. È in grado di vivere anche in ambienti inquinati, infatti si trova frequentemente all’interno di porti. Vive in banchi (soprattutto i giovani). Lo si incontra soprattutto dove ci siano fondi duri o manufatti ma non disdegna anche i fondi completamente molli purché la profondità dell’acqua sia sufficientemente bassa. Come abbiamo detto il muggine ama vivere anche in acque salmastre. Per questa ragione viene allevato in molte lagune presenti nelle coste dei paesi del Mar Mediterraneo sia per il rifornimento del mercato ittico sia per ricavarne dalle uova la “Bottarga” . La bottarga è un alimento costituito dall’ovario del pesce, le cui uova vengono salate ed essiccate con procedimenti tradizionali per poi essere utilizzata in cucina.Muggine Cefalo – Mugil cephalus – IntotheBlue.it

https://it.wikipedia.org/wiki/Mugil_cephalus

Informazioni sull'autore / About the author:
Andrea Cirivasi Andrea Cirivasi ha scritto / wrote 123 articoli / Posts.
Questo articolo è stato scritto il / This article was written on 16/08/2017