Capo Carbonara Sardegna

Share
Rates: 15

Capo-Carbonara-Sardegna-intotheblue.it

Capo Carbonara Cernia Bruna intotheblue.it

Capo Carbonara Cernia Bruna intotheblue.it

Capo Carbonara Sardegna intotheblue.it Mediterraneo Mediterranean Sea
Capo Carbonara Sardegna

Capo Carbonara Sardegna

In questo collage possiamo vedere lo splendido fondale della riserva di Capo Carbonara nel sud della Sardegna. Il fondale roccioso caratterizzato da buche e anfratti insieme a praterie di posidonia oceanica ospita in pochissimi metri di acqua moltissime specie di pesci, di cnidari e di briozoi. Questi fondali sono un esempio della biodiversità e della vitalità del Mar Mediterraneo, un paradiso ancora incontaminato dove Cernie Epinephelus marginatus Sparidi Diplodus vulgarisApogon imberbis (Pesce Cardinale o Re di Triglie), Chromis Chromis, condividono le stesse tane; insieme a Briozoi Falso Corallo – Myriapora Truncata,  Trina di Mare – Reteporella grimaldii – Cnidari come la Madrepora a Cuscino – Cladocora Caespitosa.
Falso Corallo - Myriapora Truncata - intotheblue.it

Falso Corallo – Myriapora Truncata – intotheblue.it

Capo Carbonara Cernia Bruna intotheblue.it

Capo Carbonara Cernia Bruna intotheblue.it

Sebbene la famiglia dei Serranidi comprenda specie di diverse dimensioni, forme e colori, vi sono alcune caratteristiche tipiche presenti in tutti i serranidi: tipici esempi possono essere la Cernia bruna o la perchia, comuni nei mari italiani. La bocca è grande e protraibile, armata di denti conici impiantati in più serie. Il corpo è in genere robusto, con una lunga pinna dorsale, in parte spinosa e in parte a raggi molli, la pinna anale è più breve e porta anch’essa alcuni raggi spinosi, la pinna caudale può essere arrotondata, tronca o fortemente bilobata e filiforme (come in Anthias o Variola). Il preopercolo porta alcune spine o dentelli. Le scaglie sono piccole e ctenoidi.
Le livree sono variabili, di solito molto mimetici e quindi sui toni del bruno con macchie, strisce o fasce variamente disposte, spesso utili per distinguere le varie specie; molte specie, soprattutto tropicali, però mostrano vivaci colori rossi, gialli ed azzurri che talvolta, come nei vari Anthias, Cephalopholis, Variola, ecc. possono essere predominanti e comporre magnifiche livree.
Le dimensioni vanno dai pochi cm di molti Serranus agli oltre due metri di Epinephelus lanceolatus dei mari indopacifici.

Capo Carbonara Sardegna intotheblue.it Mediterraneo Mediterranean Sea

Informazioni sull'autore / About the author:
Andrea Cirivasi Andrea Cirivasi ha scritto / wrote 161 articoli / Posts.
Questo articolo è stato scritto il / This article was written on 22/09/2018