Il Gabbiano Reale Europeo

Share
Rates: 4

In questo filmato possiamo osservare un gruppo di giovani gabbiani che, sotto la sorveglianza di un gabbiano adulto (sicuramente uno dei genitori), imparano a procurarsi il cibo in mare. Gabbiano Reale Europeo Mediterranean Sea intotheblue.it

I Gabbiani sono una sottofamiglia di uccelli marini, laridi, dell’ordine Caradriiformi, il genere principale è Larus; di taglia medio-grande, con dimensioni che vanno dai 29 cm di lunghezza e 120 g di peso, ai 75 cm di lunghezza e 1,75–2 kg di peso. Il becco è lungo e robusto e le zampe palmate.

Le ali sono solitamente di colore bianco, grigio o nero e nei giovani anche marrone. I giovani impiegano da due a quattro anni prima di raggiungere la livrea d’adulto. In questa fase cambiano sia i colori delle penne che quelli del becco, delle zampe e degli occhi.

Solitamente vivono in colonie, nidificano lungo le coste o in zone umide e acque interne. Si nutrono di pesci, uova, piccole carogne, insetti, vermi ed anche di rifiuti prodotti dall’uomo.

Il Gabbiano Reale può emettere una grande varietà o serie di schiamazzi e stridii, ognuno dei quali trasmette agli altri gabbiani un messaggio diverso. I pulcini emettono invece un pigolio molto acuto facilmente riconoscibile.

I gabbiani reali, come la maggior parte dai laridi, mangiano pesci, ratti, cani e gatti di piccola taglia (fino ai 3 o 4 kg) animali morti e scarti dell’alimentazione umana. Da qualche decennio hanno imparato a trovare cibo nelle discariche urbane, ma prelevano i rifiuti anche dai cassonetti dell’immondizia. Mangiano anche uccelli che possono catturare in volo (come piccioni, storni e rondoni), o prelevano uova e pulcini dai nidi.

Costruiscono un nido costituito da un ammasso disordinato di vegetali su una superficie piana (solitamente sulle scogliere) dove depongono di norma tre uova, poco più grandi di un uovo di gallina con una colorazione marrone screziata di nero.

Negli ultimi anni i gabbiani reali hanno cominciato a nidificare nei centri abitati. È questo il motivo del loro successo riproduttivo: in città, infatti, trovano luoghi ideali per nidificare, grandi quantità di cibo e assenza di predatori.

Il Gabbiano reale mediterraneo è specie endemica diffusa attraverso l’intero bacino, da Gibilterra alla Turchia; alcune coppie si sono recentemente riprodotte anche in Nord Europa; presente anche sulle coste atlantiche del Marocco e con la sottospecie atlantis alle isole Canarie e Azzorre. In Italia nidifica diffusamente sulla costa e all’interno nei suoi habitat variati, comprese le città in cui sceglie tetti e terrazzi non frequentati. Gabbiano Reale Europeo Mediterranean Sea intotheblue.it

(tratto da Wikipedia)

Informazioni sull'autore / About the author:
Fanino Cirivasi Fanino Cirivasi ha scritto / wrote 152 articoli / Posts.
Questo articolo è stato scritto il / This article was written on 12/01/2019