La Gorgonia Ventaglio

Share
Rates: 10

Ho filmato questa Gorgonia Ventaglio gigante durante una escursione subacquea in Mar Rosso ad una profondità di circa 30 metri. Le Gorgonie sono un importante indicatore biologico perché molto sensibili a l’inquinamento ed al riscaldamento del mare; inoltre al loro interno troviamo una notevole biodiversità composta da invertebrati di ogni specie e da pesci che utilizzano la colonia sia come rifugio sia come luogo dove deporre al sicuro le uova. The Gorgonia Flabellum intotheblue.it

Gorgonia Ventaglio - Gorgonia Flabellum - Venus fan - intotheblue.it

Gorgonia Ventaglio – Gorgonia Flabellum – Venus fan – intotheblue.it

Gli Alcionacei (Alcyonacea Lamouroux, 1812) sono un ordine di Octocoralli coloniali che si sviluppano radialmente intorno ad un asse corneo privo di scleriti e con corteccia dell’asse divisa in comparti. Sono organismi coloniali, formati da polipi.Il tipico polipo ha una colonna cilindrica che termina con una bocca circondata da 8 tentacoli pinnati. L’anatomia interna è assai primitiva, praticamente ridotta a una cavità intestinale (mesenterio), con un’unica apertura (la bocca). la Gorgonia Ventaglio intotheblue.it

Gorgonia Ventaglio - Gorgonia Flabellum - Venus fan - intotheblue.it

Gorgonia Ventaglio – Gorgonia Flabellum – Venus fan – intotheblue.it

Lo scheletro ha un asse di consistenza cornea, formato in prevalenza da una proteina detta gorgonina. È rivestito di un tessuto molle detto cenenchima, nel quale i polipi possono ritrarsi. Il cenenchima ha una consistenza più o meno fibrosa per la presenza di scleriti calcarei. La struttura scheletrica è di solito nera all’interno, ma assume vivacissime colorazioni sulla corteccia.

Gorgonia Ventaglio - Gorgonia Flabellum - Venus fan - intotheblue.it

Gorgonia Ventaglio – Gorgonia Flabellum – Venus fan – intotheblue.it

L’architettura tipica delle grandi colonie di gorgonie è a ventaglio, con tutte le ramificazioni su un unico piano, e la colonia può raggiungere dimensioni di 3 m di diametro e oltre. The Gorgonia Flabellum intotheblue.it

Le varie specie possono differenziarsi anche molto tra loro. Vivono in maggioranza fissate alle rocce. Sfruttano le correnti marine per cibarsi di plancton  e per disseminare le larve, che non hanno lo stadio di medusa. In una colonia esiste una comunicazione tra i diversi polipi, che si scambiano sostanze nutrienti ma anche informazioni. Se la punta di un ramo viene disturbata, l’intera colonia reagisce chiudendo i polipi.

(tratto da Wikipedia)

Informazioni sull'autore / About the author:
Stefano ha scritto / wrote 77 articoli / Posts.
Questo articolo è stato scritto il / This article was written on 09/02/2020